Per il monitoraggio e la valutazione delle perdite negli acquedotti (D.M. n. 99 del 08/01/97)

Apparecchiatura per la misura, memorizzazione, trasmissione ed elaborazione dei dati di pressione e portata nei nodi di alimentazione dei distretti di utenza idrica. IDROSAVE e' un completo sistema di telecontrollo per l'acquisizione, la elaborazione e la produzione dei dati occorrenti per i "bilanci idrici per distretto" come richiesti dal D.M. n. 99 del 08/01/97, costituito da:

  • Stazioni locali di rilevamento e trasmissione dati nei punti nodali della rete idrica
  • Unità centrale di raccolta e elaborazione dati
Di facile installazione anche nelle condotte esistenti, senza taglio della tubazione, è completamente alimentato a pile e non necessita di collegamenti alla rete elettrica e telefonica (sono comunque disponibili alimentatori e modem per collegamenti fissi).


Download
sistema idrosave.dwg

Il Datalogger memorizza ad intervalli impostati (es. ogni 15 min) i valori di portata istantanea, totalizzato progressivo e pressione; a tempi prestabili (es. ogni 24 h) trasmette via GSM tali dati all'unità centrale che li archivia ed elabora tabelle e grafici aggiornati all'ultima connessione.

Stazioni locali:
  • Sensore di portata a inserzione su collari di presa, rotore a 5 elementi, uscita impulsiva per trasmissione dati
  • Display LCD visualizzatore a doppia riga della portata istantanea e totalizzata, menu’ in lingua italiana, installazione a parete, remotabile fino a 10 metri; alimentazione a batteria (facilmente sostituibile dall’operatore), autonomia 5 anni. In caso di esaurimento della batteria conserva in memoria la portata totalizzata fino a quel momento; di fatto può sostituire un tradizionale contatore meccanico
  • Presa di pressione e indicatore analogico 0-10 bar
  • Datalogger per la registrazione dei dati provenienti da misuratori di portata e pressione con trasduttore interno
    • Configurazioni a due canali di registrazione
    • Comunicazione remota via rete telefonica GSM (messaggi sms)
    • Robusta costruzione in metallo a protezione IP68 (immersione) con connettori a specifica militare
    • Alimentazione a batteria, autonomia oltre 5 anni, facilmente sostituibile dall’operatore
    • Interrogabile da PC in ogni momento; allarmi e messaggi dei dati istantanei possono essere spediti in copia a un cellulare
  • Armadio da esterno interamente in vetroresina, sportello con serratura a tre passanti azionati da chiave triangolare; dimensioni 800x500x40 mm; sportello con marchiatura su richiesta.

Display, Datalogger e modulo GSM si possono installare su armadietto stradale o nel pozzetto dei sensori.



Unità centrale per base/ufficio
  • Modem GSM collegabile a PC
  • Software integrato in ambiente Windows per la programmazione dei Datalogger e l'acquisizione dei dati da essi registrati, la loro memorizzazione, l'eventuale successiva elaborazione e la presentazione di risultati sotto forma di tabelle e grafici.
Funzionalità principali:
  • data base relazionale (struttura dati dBase IV™) con reporting di valori tabellari, statistiche giornaliere o per periodi (es. volumi min, max, totalizzati, ecc.)
  • grafica: grafici multipli con possibilità, tra l'altro, di annotazioni sui grafici, panning (scorrimento del grafico), pointing (visualizzazione del dato numerico puntando su specifiche posizioni del grafico)
  • importazione/esportazione dati in vari formati
  • limitazioni d'accesso a vari livelli - gestione utenti
Prezzi comprensivi di fornitura, trasporto, consulenza per l'installazione (installazione esclusa), configurazione, collaudo:
Unita' locale di rilevamento sulla rete
Prezzo per unità  5.200,00 euro
Unita' centrale base
Prezzo  2.300,00 euro


Voce di computo:

Sistema per il monitoraggio delle perdite idriche tipo IDROSAVE, alimentazione a pile, componenti principali:

Punti di rilevamento sulla rete - essenzialmente composti da :
  • Sensore di portata a inserzione su collari di presa, rotore a 5 elementi, uscita impulsiva
  • Display LCD a doppia riga della portata istantanea e totalizzata, installazione a parete, remotabile fino a 10 metri
  • Presa di pressione a inserzione su collari di presa, con indicatore analogico
  • Accumulatore dati (Datalogger) bicanale con trasduttore di pressione interno
  • Trasmettitore GSM
  • Armadio in vetroresina
Unità ricevente - essenzialmente composta da:
  • Modem GSM collegabile a PC
  • Software di elaborazione per ambiente Windows
Prezzo per ogni unità locale
5.200,00 Euro
Prezzo per unità centrale base/ufficio
2.300,00 Euro

 

Argomenti correlati

 Valutazione delle perdite negli acquedotti - D.M. 08 gennaio 1997, n. 99
 Monitoraggio reti idriche - Ordinanza Regione Sardegna n. 350 del 12/05/2003