Valvola di controllo livello a deformazione elastica, corpo in ghisa con rivestimento epossidico, membrana in elastomero atossico conforme al D.M. n. 174 del 06/04/2004 (sostituisce la Circ. Min. Sanità n. 102 del 02/12/78), molla otturatore in acciaio inox, circuito di cablaggio in rame con raccordi in ottone, filtro in ottone con rete inox AISI 316, valvola a spillo di taratura, pilota a galleggiante (1) o (2), pressione di esercizio 16 bar (1,6 MPa), flange forate a norme UNI EN 1092-1.
Diametro Nominale ........mm.

  • (1) Pilota a galleggiante per livello costante: corpo e asta in ottone, galleggiante in materiale plastico, raccorderia di collegamento alla valvola in rame o polietilene per uso alimentare, staffa di fissaggio a parete. La valvola a livello costante viene utilizzata negli acquedotti alimentati a gravita' (da sorgente); se la alimentazione e' data da impianti di pompaggio è indispensabile la valvola per livello differenziale.

  • (2) Pilota a galleggiante differenziale: corpo in ottone, asta di guida e galleggiante in acciaio INOX, lunghezza utile della barra cm 50 (differenziale di livello regolabile sul campo), contrappeso in ottone, piastra di fissaggio a parete, guarnizioni in elastomero atossico conforme al D.M. n. 174 del 06/04/2004 (sostituisce la Circ. Min. Sanità n. 102 del 02/12/78), raccorderia di collegamento in rame o polietilene per uso alimentare. La valvola con differenziale di livello apre o chiude al raggiungimento delle soglie di livello impostate, è indispensabile negli acquedotti alimentati da impianti di pressurizzazione per evitare che le pompe siano in funzione con la valvola parzialmente chiusa.



Download (dwg+pdf)

DN
mm
L
mm
H
mm
Portata min.
m3/h
Portata max
m3/h
Press. min.
bar
Prezzo (1)
Euro/cad.
Prezzo (2)
Euro/cad.
50 200 166 0,5 40 0,7 232,00 708,00
80 200 200 5 60 0,7 303,00 776,00
100 302 230 30 150 0,7 454,00 932,00
150 390 314 50 300 1,0 1.156,00 1.593,00
200 385 350 50 350 1,0 1.256,00 1.705,00
250 535 445 80 800 1,0 2.503,00 2.862,00

E' indispensabile una resistenza in uscita data da una colonna d'acqua di almeno 1 metro o da una flangia tarata.
La velocità di chiusura ed apertura della valvola sono regolate mediante il rubinetto a spillo.
Può essere installata in qualsiasi posizione

Funzioni aggiuntive con accessori opzionali:
- Ritegno
- Sostegno pressione
- Limitazione della portata
- Chiusura con comando elettrico

 

Argomenti correlati

 Valvola riduttrice di pressione
 Giunto Vega manicotto
 Manicotto Vega flangiato
 Flange Resko