Q . m3/s
h * m
D * m

Le cifre decimali devono essere separate dal punto e non dalla virgola.
Prima del punto occorre sempre digitare una cifra (ad es: 0.2).

* I campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori per il funzionamento del calcolo

 

Legenda
Q = Portata effluente dalla luce
h = distanza tra il baricentro della luce e il pelo libero
D = Diametro della luce circolare

   Basi e formule di calcolo   



Luci a battente a spigolo vivo

Si considera dapprima una luce circolare a spigolo vivo completamente sommersa sotto il pelo libero del serbatoio, come schematizzato nella figura seguente. 

Il carico h e’ la distanza fra il baricentro della luce ed il pelo libero.

La portata Q defluente attraverso la sezione risulta :

  (1)  

al coefficiente di contrazione µ  può essere attribuito il valore di 0.61.

La velocità assume il valore:

  (2)  

con  cv= 0.98 circa.